Online users

Castelli della provincia di Piacenza - Enduro Social Club Asd

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Attività > Promozione > Territorio > Piacentino

Castelli della provincia di Piacenza Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I castelli della provincia di Piacenza rimangono in gran numero a testimoniare l'importanza strategica che questo territorio ebbe nei secoli, sono circa 400, quella di Piacenza è la provincia con più castelli di tutta l'Emilia-Romagna. I primi a costruire presidi fortificati furono i Romani che costruirono i loro castrum sia nella fascia pianeggiante che in quella collinare, per controllare le tribù dei Liguri e dei Celti, oltre alle vie di transito. Nel Medioevo lt fortificazioni sorsero sui due percorsi più importanti che attraversavano il piacentino: la via Francigena che conduceva i pellegrini a Roma e il passaggio verso il mare attraverso la val Trebbia, per mantenerne un controllo sicuro Carlo Magno istituì i Feudi Imperiali assegnandoli a famiglie fedeli. I turbolenti secoli che seguirono videro avvicendamenti di signori e regni, lotte tra Guelfi e Ghibellini, passaggi di eserciti, cambi dei confini, con i conseguenti assalti, assedi, distruzione dei castelli e successiva ricostruzione. Quando, per le mutate condizioni storiche, l'importanza difensiva dei castelli venne meno furono trasformati in sontuose residenze nobiliari, ampliati ed arricchiti con nuove ali, loggiati, affreschi e arredi lussuosi.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu